#Siracusa. Rubano attrezzi e una canna fumaria, arrestati due uomini

Sabato pomeriggio due uomini sono stati sorpresi a rubare in un casolare in contrada San Paolo a Noto, provincia di Siracusa.  I Carabinieri li arrestano mentre tentano la in auto.

Salvatore Belfiore di 46 anni e il 48enne Mario Di Pumpo, entrambi con precedenti penali,  forzano il portone di ingresso di un casolare e  una volta entrati raccolgono tutto il materiale metallico.

I due uomini caricano l’ con la

canna fumaria del camino smontata in vari pezzi e alcuni attrezzi e si allontanano dal casolare. Ma una persona incuriosita dalla presenza dei due uomini nel casolare chiama i Carabinieri della Compagnia di Noto.

Immediatamente arriva sul posto una pattuglia che blocca l’ con i due uomini a bordo, Belfiore è subito bloccato mentre Di Pumpo tenta la fuga a piedi, ma dopo pochi minuti è raggiunto e arrestato dai Carabinieri.

I due dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati presso le loro abitazioni, dove attendono la direttissima agli arresti domiciliari.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.