Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Siracusa. Non paga gli alimenti al marito, arrestata rumena

OLYMPUS DIGITAL CAMERAI militari della stazione dei Carabinieri di Rosolini, in provincia di Siracusa, hanno eseguito un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria della Romania nei confronti di una donna 27enne rumena, residente a Rosolini.

L’autorità giudiziaria rumena contesta alla donna di non aver pagato 800 euro di alimenti alla figlia di 9 anni, che vive con l’ex marito in Romania.

La donna infatti avrebbe dovuto inviare per il mantenimento della figlia la somma di 25 euro mensili a titolo di alimenti.

Ora è si trova nel carcere femminile di Catania, a disposizione dell’autorità giudiziaria rumena. (foto it.wikipedia.org)

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.