Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Siracusa. Nascondevano la cocaina sotto terra, scoperta grazie al cane antidroga

droga_siracusa_06_febbraio_2015

Li hanno colti a spacciare, ma un cane antidroga è riuscito a trovare anche la cocaina che nascondevano in un campo. Agenti delle volanti della Questura di Siracusa hanno sequestrato 35 grammi di cocaina.

Qualche giorno fa Marsio Vella  di 30 anni e Ivan Rossitto di 28 sono stati sorpresi a cedere cocaina all’interno di un complesso residenziale nei pressi del viale Santa Panagia. Gli agenti intervenuti gli hanno sequestrato due dosi di cocaina e 390 euro in contanti. I due, entrambi siracusani, sono stati posti in stato d’arresto ai domiciliari.

In seguito sono stati predisposti servizi antidroga e i poliziotti, coadiuvati da unità cinofile antidroga della Polizia di Stato,  hanno effettuato un controllo di persone, autoveicoli, parti comuni ed aree rurali attorno al complesso residenziale dove erano stati arrestati Vella e Rossitto.

E proprio in un terreno incolto di pertinenza di Rossitto il cane poliziotto Lery ha fiutato un involucro in plastica contente 125 dosi di cocaina per un peso totale di circa 35 grammi.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.