Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Siracusa. Green Game, gli studenti delle superiori si sfidano sul riciclo

Lattine compresse e pronte per essere recuperate

Il 13 e 14 novembre, farà tappa a Siracusa Green Game a scuola di riciclo, il Progetto Didattico dei Consorzi Nazionali per la raccolta, il recupero ed il riciclo degli imballaggi in alluminio (Consorzio Cial), carta (Consorzio Comieco), plastica (Consorzio Corepla), vetro (Consorzio Coreve), acciaio (Consorzio Ricrea) e legno (Consorzio Rilegno).

Si tratta di un progetto didattico rivolto agli studenti delle prime e delle seconde delle Scuole Superiori di secondo grado della Sicilia sui temi della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi.

Il progetto realizzato con l’alto patrocinio della

presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare. Un’occasione per coinvolgere gli studenti delle scuole superiori dopo le tante iniziative pensate per la scuola primaria e materna.

Green Game approda nelle scuole siciliane, dopo le edizioni realizzate nelle Marche e in Puglia e intende stimolare i ragazzi, attraverso il gioco e la sfida, a confrontarsi sui temi del riciclo e più in generale della sostenibilità ambientale.

La gara segue il format del quiz a squadre, si avvale di tecnologie interattive e consiste nello sfidarsi rispondendo esattamente a domande multi-risposta, a tempo, che appariranno sul mega-screen. Le classi, dotate di pulsantiera wireless, risponderanno a quesiti su: Raccolta Differenziata, Educazione Ambientale e Piano Studi.