Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Siracusa. Gestione impianti sportivi e nido, indagati tre consiglieri e un dirigente

Guardia di Finanza sIRACUSA_autoDalle prime ore di stamattina, sono in corso perquisizioni e acquisizione di documentazione presso il Comune di Siracusa nell’ambito di una indagine in merito agli affidamenti degli asili nido, del servizio di telesoccorso nonché dei campi sportivi.

L’operazione, coordinata dal procuratore capo della repubblica Francesco Paolo Giordano e diretta dal sostituto procuratore Marco Di Mauro, impegna oltre trenta finanzieri che stanno eseguendo nove perquisizioni a cooperative sociali, consiglieri comunali e un dirigente comunale.

style="text-align: justify;">I militari hanno posto i sigilli a un chiosco bar abusivo all’interno del campo sportivo Pippo Di Natale, gestito da un’associazione riconducibile ad uno dei tre consiglieri comunali.

“Le indagini, scaturite da una serie di segnalazioni pervenute alla Procura della Repubblica da parte di altri consiglieri comunali, sono state affidate al nucleo di Polizia Tributaria e mirano a far chiarezza sulla gestione degli asilo nido, che per oltre una dozzina di anni sono stati affidati senza un regolare bando, nonché sull’affidamento di altri servizi da parte del comune di Siracusa” – spiegano dal Comando provinciale della Guardia di Finanza.