#Siracusa. Divieto di bivacco in piazza Duomo e in piazza Minerva

siracusa

Saranno vietati in piazza Duomo e in piazza Minerva spuntini e bivacchi.

Il sindaco Giancarlo Garozzo, infatti, ha disposto un’ordinanza che proibisce di consumare cibi e bevande seduti sui gradini della Cattedrale, sia del sagrato che dell’ingresso di piazza Minerva.
Il divieto riguarda tutti i monumenti che si affacciano sulle due piazze e si estende anche al sedersi non solo sui gradini ma in qualsiasi altro punto, poiché ostacola la

fruizione degli edifici storici.

I trasgressori saranno puniti con una multa dai 25 ai 500 euro.

“Il provvedimento è stato preso – spiegano dall’ – per la diffusa cattiva abitudine, prevalentemente di turisti e scolaresche in visita in Ortigia, di consumare la colazione al sacco in piazza Duomo o in piazza Minerva, soprattutto seduti sul sagrato e lungo il lato della Cattedrale, talvolta senza preoccuparsi di gettare i rifiuti nei cestini e finendo comunque per sporcare le due piazze”.  Il divieto sarà fatto osservare anche nelle ore serali.


Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *