#Sicilia. Ufologi di tutta l’Isola in convegno ad Acireale

UFO_CUNDomenica 21 giugno si svolgerà a  Villa Belvedere ad Acireale l’ottava edizione del Convegno Regionale Ufologico Nazionale (CUN)  Sicilia.

L’associazione, che da oltre trentanni è in prima linea nello studio scientifico della fenomenologia UFO, promuove indagini sul campo  e svolge una capillare attività divulgativa.

L’evento, patrocinato dal Comune di Acireale, si svolgerà dalle 9 alle 19.Dopo i saluti di rito, l’intera mattinata sarà dedicata alla ricerca di vita nell’Universo. Dopo una breve introduzione del coordinatore CUN per la Sicilia Attilio Consolante, Danila Zappalà criminologa e divulgatrice scientifica del osservazioni e divulgazione astronomica Siracusa (CODAS) illustrerà i nuovi sviluppi della ricerca di vita al di fuori della Terra.

Seguirà l’intervento (Vita microbica su Marte?) di Vincenzo Rizzo, geologo in quiescenza del CNR, collaboratore dell’Università di Firenze e coautore di un articolo pubblicato sul International Journal of Aeronautical and Space Sciences (IJASS) dal titolo: Opportunity Rover’s image analysis: Microbialites on Mars?

UFO_CUN_2Dopo la pausa

pranzo sarà la volta delle relazioni prettamente ufologiche. Consolante aprirà il pomeriggio con Riflessioni sui Convegni internazionali di San Marino 2015. A seguire, Rosaria Landro, esperta dei progetti METI e il direttore della sezione del CUN di Messina Antonio Morreale esporranno una rassegna di casi con la relazione Ufologando un po’.

Stefano Eliamo affronterà un argomento di cui è specialista: UFO 2.0, il problema della divulgazione ufologica nella Internet Society. Eliamo, socio del Cun Lazio nel 2010 a seguito della sua ricerca ufologica relativa alla tecnica fotografica nell’infrarosso ed esperto di social media, ha pubblicato il suo primo saggio di filosofia nel 2014.

L’ultima relazione del Convegno sarà quella di Davide Ferrara del CUN Catania, membro del Coordinamento Scientifico Nazionale CUN nei settori astronomia e documentazione fotografica, che illustrerà i principali casi che hanno riguardato la zona dell’acese e dintorni.

Tra le altre iniziative del Coordinamento CUN Sicilia c’è la creazione di un Archivio Regionale dei casi siciliani. Il Coordinamento ha inoltre promosso l’attivazione di un team di field investigators per indagini in tempo reale con psicologi e neuropsichiatri per lo studio dei fenomeni connessi alle abductions. Il CUN Sicilia cura anche due siti per la divulgazione dei suoi lavori sulla rete e un magazine gratuito telematico aperiodico a disposizione dei Soci ma di libera consultazione.

Davide FerraraVice Presidente CUN Sicilia.
Fa parte del Coordinamento Scientifico Nazionale
CUN nei settori Astronomia e

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.