Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Sicilia. Legittima difesa, dopo Palermo la raccolta firme di IDV parte anche a Messina

Legittima difesa, Italia dei Valori, IDVÈ iniziata da qualche giorno anche a Messina la raccolta delle firme in sostegno alla proposta di legge popolare presentata nei giorni scorsi in Cassazione da Italia dei Valori per rinforzare la legittima difesa e tutelare al massimo livello l’inviolabilità del domicilio e già attivata anche a Palermo.

La raccolta di firme è stata attivata all’Ufficio elettorale del Comune di Messina, dove ogni cittadino potrà recarsi per apporre la propria firma.

“Bisogna rispondere più efficacemente alla crescente domanda di sicurezza che proviene dai nostri territori -dichiarano il segretario provinciale e vice segretario regionale Nino Alessi e il segretario cittadino e componente l’esecutivo nazionale Salvatore Mammola. Purtroppo, nel nostro Paese non ci sono isole che possano considerarsi completamente felici.

Noi di Italia dei Valori riteniamo che all’interno della propria casa o del proprio negozio, ciascuno debba essere libero di difendere se stesso, i propri cari e i propri beni come vuole. Nella nostra proposta di legge, inoltre, chiediamo la rimozione della normativa che permette all’aggressore di trasformarsi in vittima. Attualmente al ladro che s’introduce in una casa o in un negozi è consentito chiedere in certi casi un risarcimento. Oltre al danno, la beffa: noi di Italia dei Valori non siamo d’accordo”.