Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Sicilia. La campagna dei 5 Stelle “Giù le mani dal nostro mare” inizia a Licata

No trivelle 5 StelleParte oggi da Licata la campagna la campagna del Movimento 5 Stelle “Giù le mani dal nostro mare” contro le trivellazioni nei mari siciliani e di tutto il sud Italia.

Quest’anno si prevedono 22 tappe in quattro regioni (Sicilia, Calabria, Puglia e Basilicata), tre delle quali nell’Isola, dove oltre a Licata ci saranno  Gela ed Agrigento.

In tutte le spiagge toccate dalla carovana una catena umana si snoderà sulla battigia, con un enorme striscione per dire no alle trivellazioni in mare.

Sono sempre più numerosi i permessi di ricerca accordati dal ministero dell’Ambiente alle multinazionali del petrolio in tutti i mari del Meridione, che consentono l’uso di tecniche sismiche invasive e distruttive che faranno da preludio alle piattaforme petrolifere che occuperanno il nostro mare con la funesta possibilità di

devastarlo -spiegano i portavoce del Movimento 5 Stelle. Per questo ci opporremo con forza affinché questo non avvenga. Il futuro dell’energia è altrove, investire ancora nell’energia fossile è un errore storico, culturale, economico e ambientale”.

In rappresentanza delle quattro regioni nelle quali si svolgerà il tour saranno presenti i deputati alla Camera Mirella Liuzzi (Basilicata), Claudia Mannino (Sicilia), Paolo Parentela (Calabria), Giuseppe Brescia e Giuseppe L’Abbate (Puglia). Presenti anche i nuovi portavoce della Regione Puglia e del Comune di Bari e tanti attivisti.

Di seguito le TAPPE del tour
8 AGOSTO: LICATA (Sicilia)
9 AGOSTO: GELA (mattina) (Sicilia)
9 AGOSTO: AGRIGENTO (pomeriggio) (Sicilia)
12 AGOSTO: TORRE CANNE (FASANO) (Brindisi)
13 AGOSTO: SAN PIETRO VERNOTICO (Brindisi)
14 AGOSTO: POLICORO (Basilicata)
16 AGOSTO: ROCCA IMPERIALE (Basilicata/Calabria)
17 AGOSTO: MONOPOLI (Bari)
18 AGOSTO: SQUINZANO/TREPUZZI (Lecce ? Puglia)
19 AGOSTO: CASTELLANETA (Taranto- Puglia)
20 AGOSTO: VIESTE (Foggia)
21 AGOSTO: CAMPOMARINO (Taranto)
22 AGOSTO: GALLIPOLI (Lecce)
23 AGOSTO: ROSSANO CALABRO (Calabria)
24 AGOSTO: CROTONE (Calabria)
25 AGOSTO: BISCEGLIE (Puglia)
27 AGOSTO: MANFREDONIA (Foggia)
28 AGOSTO: POLIGNANO/MOLA (Bari)
29 AGOSTO: MOLFETTA (Bari)
30 AGOSTO: BARLETTA (Puglia)
6 SETTEMBRE: TAPPA FINALE NELLA ROTONDA DEL LUNGOMARE A BARI

 

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.