Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Sicilia. Finanziaria, 15 milioni per i Comuni che superano il 65% di raccolta differenziata

Raccolta differenziataRaccolta differenziata sempre più conveniente per le amministrazioni comunali che la praticano con successo.

Durate la discussione della Finanziaria regionale all’ARS è stato approvato un emendamento del Movimento 5 Stelle condiviso dal Governo Crocetta che stanzia a favore dei Comuni virtuosi, quelli che raggiungono almeno il 65% di differenziata, 15 milioni di euro da spendere per progetti di recupero e riciclo dei materiali.

“C’è una Sicilia che ama premiare chi crede nella differenziata -afferma il parlamentare5 Stelle Gianpiero Trizzino. Noi rispondiamo in questo modo a quegli assessori che vogliono punire i cittadini con la costruzione di nuovi inceneritori”.

Per i Comuni che non arriveranno al 65%, l’articolo 35 della Finanziaria prevede un’ecotassa, che sarà più alta in maniera inversamente proporzionale alla quota raggiunta.

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.