Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Sicilia, estate 2020: ecco “AffacciaBedda”, il primo Festival nazionale della Serenata

RAGUSA. Il format della serenata rivisitato in chiave moderna e digitale. È il progetto di Mario Incudine battezzato “AffacciaBedda”, primo Festival nazionale della serenata con la collaborazione di ASC Production e del Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla e il supporto di Georgia Lo Faro Eventi, Quintosol Production, BM Produzioni Musicali e Oddo Management. Un evento che quest’estate darebbe l’opportunità di integrare e arricchire l’offerta promossa dalla Regione Sicilia nell’ambito del turismo di prossimità e che diverrebbe un biglietto da visita da distribuire ai visitatori che giungeranno nella nostra isola. Lo spettatore si sentirà in piazza e interagirà con l’artista che si sta esibendo per le vie dei quartieri, mentre i balconi si trasformeranno in vere e proprie platee. I cantori di serenate gireranno per le strade e le piazze dei centri storici e attraverso un percorso walk by step incontreranno attori di prosa, comici e drammatici, gruppi musicali, maestri di arte e di spettacolo. Niente assembramenti, dunque, per quest’estate del 2020 in cui il patrimonio culturale e artistico che coinvolge le maestranze, gli intellettuali, le associazioni culturali e le realtà locali della città e tutti i cittadini non è intenzionato a fermarsi davanti a coronavirus. Musica a domicilio, perciò, attraverso uno spettacolo itinerante che comunque potrà essere visto da tutti anche su smartphone, tablet e Tv.