Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Sicilia. Dalla Giunta arriva il via libera al Piano Regionale Cave

Piano Regionale CaveApprovato dalla Giunta Crocetta il Piano Regionale Cave. “Un risultato straordinario da tanto tempo atteso e una risposta concreta a un comparto produttivo tra i più importanti della Sicilia in termini di produzione, di ricchezza, di occupazione e di esportazione -commentano gli assessori regionali Baldo Gucciardi e Vania Contrafatto. Uno strumento indispensabile per gli operatori del settore dei materiali lapidei di pregio.

Come governo regionale -concludono Gucciardi e Contrafatto – abbiamo mantenuto la parola data agli operatori del settore, che da oggi potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo e guardare al futuro di questo comparto produttivo con fiducia e ottimismo” .

Il Piano Cave è stato esaminato dalla Commissione il 16 dicembre scorso, che ha dato il via libera prima che approdasse in Giunta.

“Nelle osservazioni elaborate dalla commissione -dichiara Pippo Laccoto, presidente della Commissione Attività produttive all’ARS– abbiamo previsto, in presenza di modifiche degli attuali vincoli, la possibilità di rivedere il Piano anche prima di tre anni”.

 

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.