#Sicilia. Competenze su salute detenuti, la Regione è in ritardo

CarcereLa salute dei detenuti non è più di competenza del dell’Amministrazione Penitenziaria ma della Regione Sicilia, ma le nuove disposizioni non sono state ancora recepite con provvedimenti ad hoc dell’assessore alla Salute Baldo Gucciardi. A denunciarlo è Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo di Forza Italia all’.”La Regione garantisca l’assistenza medica ai detenuti che si trovano negli istituti penitenziari siciliani -dichiara il parlamentare ARS. Gucciardi dovrebbe dare indicazioni precise alle ASP siciliane rispetto all’utilizzo nelle carceri di medici, infermieri e operatori sanitari”. Le indicazioni necessarie per il trasferimento delle competenze non sono ancora state fornite alle Aziende Sanitarie Provinciali e nelle case circondariali si naviga a vista in attesa di disposizioni precise.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *