Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

San Salvatore di Fitalia, un arresto per tentato omicidio

Giuseppe Barone

Tentato omicidio. Questa l’accusa per Giuseppe Barone, 45 anni, residente a San Salvatore di Fitalia e già noto alle forze dell’ordine, che oggi pomeriggio ha tentato di accoltellare una rumena di 42 anni.

Ad arrestarlo i Carabinieri della Stazione di San Salvatore di Fitalia in collaborazione con quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sant’Agata di Militello.

Stando alla ricostruzione di fatti, verso le 15.30 di oggi, in una via del centro abitato di San Salvatore di Fitalia Barone ha aggredito la donna con la quale ha avuto una relazione sentimentale, ferendola con un coltello.

La vittima, ferita alle braccia e al busto, è stata soccorsa dal personale del 118 e trasferita all’ospedale di Patti. Dopo aver rintracciato Giuseppe Barone in un terreno vicino al luogo dell’aggressione, i carabinieri lo hanno condotto in caserma dove, al termine degli accertamenti, lo hanno dichiarato in arresto per tentato omicidio.

Durante il sopralluogo effettuato sul luogo dell’aggressione, i militari dell’Arma hanno sequestrato il coltello utilizzato da Barone per ferire la donna.

Dopo le formalità di rito e su disposizione dell’A.G. Barone è stato condotto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi in attesa del giudizio direttissimo.