Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Salvalarte 2013 fa tappa tra i resti della chiesa di San Giacomo

I ruderi della chiesa di San Giacomo

Nell’ambito della manifestazione regionale “Salvalarte 2013”, la Legambiente dei Peloritani e il Centro di Educazione Ambientale, con l’autorizzazione dell’assessorato comunale all’Ambiente e la sorveglianza della Soprintendenza, hanno organizzato una tappa del tour siciliano a Messina per venerdì 29 alle 10 negli scavi archeologici di Largo San

Giacomo.

Nel corso dell’incontro, al quale parteciperanno gli alunni della scuola media “Giovanni Pascoli”, saranno effettuati interventi di scerbatura e di pulizia in collaborazione con MessinAmbiente nell’area dove affiorano i resti dell’antica chiesa di San Giacomo risalente al XIII secolo, rinvenuti durante una campagna di scavo tra il 2000 e il 2005.

Il programma prevede inoltre una visita guidata ai reperti archeologici, alla presenza del direttore del settore Beni Archeologici della Soprintendenza Gabriella Tigano e del funzionario direttivo Elvira D’Amico.