Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Rosolini. Nascondeva 44 dosi di eroina, arrestato un pusher marocchino

Guardia di FInanzaLe Fiamme Gialle, sequestrando diverse dosi di eroina pronte a essere immesse sul mercato, hanno assestato un duro colpo allo spaccio di stupefacenti a Rosolini.

Un sospetto viavai nei presi dell’abitazione di un cittadino di origine marocchina, già indagato per reati in materia di spaccio di sostante stupefacenti, aveva insospettito i finanzieri della Tenenza di Noto, impegnati in servizi antidroga.

Scatta così la perquisizione. Durante il controllo i militari scoprono dieci grammi di eroina. La droga, trovata grazie al fiuto infallibile del cane antidroga Aquila, era suddivisa già in 44 dosi.

Il marocchino è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto gli arresti domiciliari per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.