#Rio2016. Medaglia d’argento per la catanese Rossella Fiamingo

Rossella Fiamingo ha conquistato la medaglia d’argento alle di Rio de Janeiro. La schermitrice catanese, originaria di San Giovanni la Punta, è stata battuta in finale dall’ungherese Emese Szasz con il punteggio di 15-13, ottenuto nel corso della terza e decisiva manche. La Fiamingo, dopo aver battuto la cinese Sun Yiwen in semifinale, ha avuto la possibilità concreta di conquistare l’oro durante la finale, ma l’esperienza dell’avversaria ungherese ha avuto la meglio, completando una bellissima rimonta nelle ultime due manche. Per l’Italia è comunque la prima

medaglia in questa edizione dei Olimpici, ma per la sportiva è sicuramente una giornata in chiaroscuro, considerando anche la caduta di Vincenzo Nibali quest’oggi durante la corsa di ciclismo e che, potenzialmente, avrebbe potuto portare nella nostra isola ben due medaglie d’oro. Continua comunque la tradizione vincente della Scherma italiana, che coglie l’ennesima medaglia olimpica della storia.

Rossella Fiamingo (foto Google)
Rossella Fiamingo (foto Google)

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.