Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Riammessa solo la lista di Crocetta, Villari è pronto con il ricorso

La lista Il Megafono dentro, quella di Angelo Villari fuori. La Commissione Elettorale ha confermato quelloo che già era nell’aria da giorni.

Come da copione, è in arrivo un altro ricorso. “Tempi brevi, grazie ad una normativa del 2010 -spiega il legale di Villari, l’avvocato Marcello Scurria. In tre giorni il ricorso sarà pronto ed entro una decina di giorni avremo il primo ed il secondo grado. Chi teme una replica di quanto successo negli anni passsati può stare tranquillo, perché questo ricorso non pregiudicherà a distanza il risultato finale delle amministrative di giugno”.

Intanto, dal Comune fanno sapere che “dopo avere acquisito le integrazioni documentali formali prodotte dalla lista e a conclusione dei lavori, la Commissione Elettorale Circondariale ha ritenuto sanabili le irregolarità riscontrate e ha pertanto ammesso la lista Crocetta – Il Megafono alla prossima competizione elettorale.

E’ stata invece ribadita l’esclusione di una candidata a Consigliere comunale per irregolarità non sanabili. Per quanto concerne la lista “Villari Sindaco” la Commissione Elettorale Circondariale ha preso atto che la presentazione della lista è avvenuta, in conformità alla comunicazione ricevuta dai competenti uffici comunali, fuori dai termini e dall’orario prescritti dalla normativa al riguardo vigente. Ha pertanto escluso la lista, senza procedere all’esame della documentazione prodotta”.