#Regione. Marziano (PD): ripristinare i fondi CRIAS per le imprese agricole

19 milioni di euro di fondi
Il deputato regionale del PD, Bruno Marziano

“Ci sono interi territori per i quali l’agricoltura rappresenta il principale volano economico e la CRIAS è uno strumento fondamentale per le imprese del comparto”.

Il deputato PD e presidente della commissione Attività Produttive, Bruno Marziano, chiede il ripristino dei 19 milioni di euro prelevati lo scorso ottobre dal capitolo destinato alla Cassa regionale per il credito alle imprese artigiane siciliane (CRIAS). Con questi fondi la Cassa avrebbe dovuto finanziare le imprese agricole.

Ieri, 10 marzo, si è svolta una riunione congiunta della II e della III commissione dell’Ars,

e Bilancio, convocata dopo la richiesta del Comune di Pachino, proprio sui fondi CRIAS.

Il Municipio siracusano è a forte vocazione agricola e senza fondi della Cassa regionale molte aziende soffrono problemi di liquidità.

Agricoltura biologica 3 “La Crias è uno strumento fondamentale per le imprese del comparto agricolo –dice Marziano. Le commissioni parlamentari hanno deciso di chiedere al governo di ripristinare, già in sede della prossima finanziaria, l’intera somma a favore della Crias. Se ciò non sarà fatto, le commissioni presenteranno un emendamento che va in questa direzione. Comprendiamo bene le ragioni che hanno portato, lo scorso anno, a dover dirottare questa somma, ma adesso è necessario ritornare alla normalità e restituire alla Crias i fondi destinati al supporto delle imprese agricole” –chiude il deputato PD Marziano.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.