Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Regione. Ardizzone al Comitato delle Regioni per rappresentare la Sicilia a Bruxelles

La sede del Comitato delle regioni a Bruxelles
La sede del Comitato delle regioni a Bruxelles

Giovanni Ardizzone siederà al Comitato delle regioni a Bruxelles. A fianco avrà i delegati delle autonomie locali di tutti e 28 paesi dell’Unione Europa.  Sarà la voce delle autonomie. Le istituzioni comunitarie, infatti,  sono obbligate a chiedere un parere a quest’organo ogni volta che vogliono legiferare su materie di competenza locale.

Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana è stato designato dalla Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome.

Per Ardizzone è “ un riconoscimento per tutta l’Assemblea regionale siciliana  perché, per la prima volta dalla sua istituzione nel 1994, del Comitato faranno parte anche i rappresentanti dei Consigli regionali. Nella costruzione della nuova Europa, i territori devono farsi sentire di più per questo sono consapevole della responsabilità assegnatami, ma anche dell’importanza del ruolo. Ringrazio i colleghi della Conferenza dei presidenti che hanno voluto indicarmi quale componente titolare della delegazione italiana”.

Insieme ad Ardizzone a rappresentare le Assemblee legislative al Comitato delle regioni saranno i presidenti dei Consigli regionali della Lombardia, Raffaele Cattaneo, del Friuli Venezia Giulia, Franco Iacop e dell’Emilia Romagna, Simonetta Saliera.

L’avvio del nuovo mandato, che dura cinque anni, è fissato per la seduta plenaria del Comitato l’11 febbraio. In quell’occasione si svolgeranno le elezioni del presidente e del vice oltre i coordinatori delle commissioni di lavoro.

La Commissione, il Consiglio e il Parlamento devono consultare il Comitato delle Regioni prima di  prendere decisioni su temi di competenza delle amministrazioni locali e regionali.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.