Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Ragusa. Una 14enne di Vittoria simula un rapimento per un brutto voto

 

VittoriaHa preso un brutto voto a scuola e non sa come dirlo in famiglia. Una giovanissima di Vittoria, provincia di Ragusa, si inventa un rapimento.

“Aiuto tre romeni hanno tentato di portarmi via, hanno cercato di sequestrarmi…”, scattano le ricerche da parte della Polizia, coordinate dalla Procura della Repubblica.

Ma la verità che emerge è un’altra, la ragazza si è inventata tutto perchè aveva preso una brutta pagella, alla scuola media che frequenta, e non aveva il coraggio di dirlo alla famiglia.
La minorenne, che ha meno di 14 anni, non è imputabile e pertanto non sarà denunciata per procurato allarme.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.