Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Ragusa. Legano madre e figlio per rapinarli, ma scappano a mani vuote

A Comiso, provincia di Ragusa, tre uomini con il volto coperto da passamontagna hanno bloccato e immobilizzato i proprietari di una villetta in contrada Giardinello.

Quando i tre malviventi si sono introdotti in casa, intorno alle 18 di sabato pomeriggio, erano presenti una donna col figlio. I criminali hanno legato e imbavagliato i due e hanno cominciato a rovistare in tutta la casa mettendola a soqquadro alla ricerca di qualcosa da rubare .

Ma i tre rapinatori  si accorgono dell’arrivo di qualcuno. Il marito della donna entra in casa e scopre moglie e figlio imbavagliati  legati.

I malviventi intanto scappano e si portano via il furgone del padrone di casa e fanno perdere ogni traccia.

Bottino di poche centinaia di euro oltre all’automezzo. La polizia sta indagando su possibili tracce lasciate e sui filmati della videosorveglianza.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.