#Ragusa. Furto in abitazione a Comiso, arrestati due uomini

Polizia (2)Ancora una volta il gioco di squadra tra cittadinanza e di Stato ha permesso di bloccare un furto e di arrestare il responsabile.

Nella mattinata di ieri una chiamata al 113 ha segnalato la presenza di persone sospette  nei pressi di un casolare nelle campagne di Comiso.

“Insospettiti dai rumori provenienti dall’interno del rustico – spiegano dalla Questura di Ragusa –  ed avendo

notato una macchina in sosta nei pressi dello stesso, gli agenti entrano nello stabile, sorprendendo due uomini intenti ad asportare pezzi di sanitari, tubi e materiali metallici”.

Alla vista degli agenti i due soggetti non hanno opposto alcuna resistenza. E così la li arresta con l’accusa di furto aggravato e possesso di strumenti atti allo scasso e sequestra gli strumenti utilizzati per smontare i sanitari  e dell’auto usata dai due, sprovvista di assicurazione.

I due, residenti in zona, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.


Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *