Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Ragusa. Furto con morso, denunciati tre rumeni

PoliziaTre rumeni si presentano alla cassa di un negozio di articoli per la casa di Vittoria, pronti a pagare prodotti per un totale di 5 euro. Ma due commesse si erano insospettite dal fare del gruppetto all’interno del negozio. E così, senza perderli mai di vista, hanno notato i tre, due uomini e una donna, mentre nascondevano all’interno della capiente borsa della donna diverse boccette di profumi. Arrivati alla cassa le commesse chiedono ai tre di vedere il contenuto della borsa.

I tre, saltuari clienti del negozio, aggrediscono le commesse, una cade mentre l’altra tenta di bloccare la donna con la borsa. Ma uno dei rumeni blocca la commessa tirandola per i capelli, mentre la sua complice le morde la mano. E così la dipendente è costretta a mollare la presa sulla borsa e il gruppetto scappa poi a bordo di uno scooter.

Le indagini sono immediatamente avviate da una pattuglia della Polizia di Stato e sulla scorta delle descrizioni ricevute gli agenti del Commissariato di Vittoria individuano i tre rumeni e lo scooter usato per la fuga oltre a una borsa con i manici rotti simile a quella descritta dai testimoni in contrada Resinè.

I tre rumeni, condotti presso gli Uffici di Polizia,  sono stati riconosciuti dalle vittime come gli autori del reato e quindi sono stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di rapina in concorso e lesioni personali.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.