Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Politica. “VisitCefalù”: al via il concorso di idee bandito dall’amministrazione comunale

PALERMO. Creare un brand che possa valorizzare e incentivare la città di Cefalù. Questo l’obiettivo del Comune, che per realizzarlo ha indetto una gara di idee, un momento di confronto sulla comunicazione integrata per gli esperti del settore e per coloro che si confrontano con il mondo della ricezione turistica. Il bando, promosso dall’assessore al Turismo Simone Lazzara e dall’amministrazione cefaludese mira al rafforzamento dell’immagine di Cefalù come città turistica e del suo comprensorio territoriale, valorizzando gli aspetti consolidati nel tempo, per il quale sono già state sperimentate varie azioni e iniziative.

Per partecipare alla competizione, assolutamente gratuita, bisognerà realizzare un logo che dovrà essere un riferimento visivo per la promozione di Cefalù  e rappresentativo delle peculiarità originarie della città. Il brand servirà a qualificare i prodotti e i servizi turistici, le attività di accoglienza e le attività produttive del territorio.

“Il bando per il marchio VisitCefalù nasce per valorizzare tramite i mezzi di comunicazione anche social, l’identità storica e culturale molto forte che ha la nostra città -ha dichiarato l’assessore Lazzara. Il messaggio principale da lanciare è che il nostro territorio non deve essere identificato solo con il turismo estivo legato alla balneazione“. L’intenzione è, dunque, quella di valorizzare il patrimonio storico e artistico di Cefalù e del suo comprensorio territoriale. Il bando completo è disponibile seguendo questo link