Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Politica. Randagismo, Maggio: “Fermare l’eccidio dei cani in Sicilia”

Immagine d’archivio

PALERMO. “Bisogna fare di tutto per fermare questo abominevole eccidio di cani in Sicilia. Bisogna applicare le regole sul randagismo, dotando le amministrazioni comunali di servizi efficienti e strutture adeguate”.  Lo dice l’ex deputata regionale di Mdp, Mariella Maggio, candidata di Liberi e Uguali al Senato nei collegi uninominale “Marsala” e proporzionale Sicilia 1, commentando la notizia del ritrovamento di quattro cani trovati impiccati a Rosolini, in provincia di Siracusa. “Il governo regionale – aggiunge – istituisca una cabina di regia con gli enti locali interessati, dai Comuni alle Asp, per sviluppare una strategia condivisa. È questa la strada da seguire per garantire la sicurezza dei cittadini e allo stesso tempo i diritti degli animali”.