Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

“Il Bellini nel Barocco. Poesia in musica”, Manuela Ventura legge Petrarca sulle note del duo Sorley-Alessi

CATANIA.  Quinto appuntamento della rassegna Il Bellini nel barocco – Poesia in musica mercoledì 24 luglio alle 21 nel Cortile del Monastero dei Benedettini. L’evento, organizzato con il contributo dell’istituto bancario Creval, è inserito nel calendario di eventi “Porte aperte Unict 2019 – L’Università per la città” che fino al 2 agosto propone concerti, proiezioni, spettacoli teatrali e incontri negli edifici storici dell’Università di Catania. Domani sera l’attrice Manuela Ventura leggerà sonetti tratti dal Canzoniere e dal Rerum vulgarium fragmenta di Francesco Petrarca con l’accompagnamento musicale del pianista Alistair Sorley e del soprano Graziella Alessi che eseguiranno brani di D’India, Schubert, Arcadelt, Liszt, De Rore, Caccini, Pizzetti, ispirati a sonetti del Petrarca.

Manuela Ventura

I biglietti potranno essere acquistati al botteghino nel luogo dell’evento: intero 10 euro, ridotto personale Unict 7 euro, ridotto studenti 5 euro. La rassegna è organizzata dal Teatro Massimo Bellini e dal Teatro Stabile di Catania nelle sedi dell’ateneo.