Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Picchia brutalmente la sua cagnetta e tenta di seppellirla viva: denunciato 85enne di Torrenova

MESSINA. Picchia la sua cagnetta con una zappa e poi tenta di seppellirla ancora agonizzante. Una scena da film dell’orrore fortunatamente interrotta da alcuni cittadini venuti in soccorso dell’animale, la cui triste storia si è subito diffusa sui social. A intervenire i Carabinieri di Sant’Agata di Militello che hanno denunciato a piede libero con l’accusa di maltrattamento di animali C.G. di 85 anni di Torrenova, mentre si stenta a credere che in pieno XXI secolo in un Paese che si definisce civile si debba ancora assistere ad azioni di questo tipo. I militari dell’Arma non hanno tardato ad accertare che la cagnetta era stata brutalmente picchiata e stava per finire sepolta viva se non fosse stato per dei vicini che l’avevano salvata affidandola alle cure dei servizi veterinari. L’animale è stato affidato in custodia a un’associazione di Torrenova che si occupa di animali abbandonati e maltrattati.

Picchia brutalmente la sua cagnetta e tenta di seppellirla viva: denunciato 85enne di Torrenova
Picchia brutalmente la sua cagnetta e tenta di seppellirla viva: denunciato 85enne di Torrenova