Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Pesca abusiva a Barcellona PG, la Guardia di Finanza sequestra 20 chili di “neonata”

I finanzieri della Tenenza di Barcellona Pozzo di Gotto, agli ordini del tenente Dante Aquino, hanno sequestrato circa 20kg di bianchetto di sarda, meglio noto come “neonata”. Il sequestro nelle zone di San Giovanni e Sant’Andrea.

L’operazione rientra nel piano di contrasto all’attività illecita posta in essere dai pescatori di frodo che, per realizzare ingenti guadagni in nero sul mercato dei prodotti ittici “pregiati”, rischiano di procurare un serio pregiudizio allo sviluppo della fauna marittima.

Per le violazioni elevate sanzioni da 2.500 a 20.000 euro.

Il “novellame” sequestrato è stato controllato da personale sanitario che lo ha dichiarato non idoneo al consumo.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.