Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Patti, con l’Operazione DVD 4 indagati e un arresto

Antonio Cipriano

Stamane all’alba i Carabinieri della Compagnia di Patti, in collaborazione con il Nucleo Cinofili Carabinieri di Nicolosi, in provincia di Catania, hanno dato esecuzione ad un provvedimento cautelare a carico di 4 persone. per tutti l’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento, emesso dal GIP del Tribunale di Patti Onofrio Laudadio,su richiesta dei Sostituti Procuratori Alessandro Lia e Francesca Bonanzinga, dopo un anno di indagini, ha permesso ai militari dell’Arma di individuare diverse persone impegnate nello spaccio di marijuana e hashish a Gioiosa Marea, centro della zona tirrenica messinese.

Nell’ambito della stessa operazione, i carabinieri hanno eseguito numerose perquisizioni domiciliari nei confronti di altri indagati, nel corso delle quali Antonio Cipriano, classe 1984, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, perché è stato trovato in possesso di 25 grammi di marijuana.

Le indagini hanno consentito di individuare una banda di pusher attivi soprattutto a Gioiosa Marea, dove si procacciavano la droga per poi venderla a conoscenti e amici.

Nell’ambito dello stesso procedimento penale risultano indagati altri 8 soggetti, che in misura minore partecipavano alla distribuzione ed alla vendita della droga.

L’operazione è stata denominata “DVD” dal nome con cui gli indagati erano soliti definire la sostanza stupefacente da spacciare.