Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Parlando di uomini…

Continuiamo la nostra rassegna sulle nuove tendenze moda, ma questa volta ci dedichiamo all’altra metà del cielo. Allora maschietti, mi raccomando: occhi aperti per cercare di carpire qualche chicca che vi renderà davvero “giusti”.

Di solito non c’è mai molto da scrivere sui colori moda maschili per la stagione invernale. Si parla sempre delle solite tinte viste e riviste come il grigio, le tonalità del marrone, il verde bosco e tanto nero. Ma quest’anno è diverso.

Il solito modesto, per non dire noioso, stile invernale, viene animato da colori vivaci e intensi. Vi avevo preannunciato che l’arancione sarebbe stato il colore dell’anno ed è stato proprio così. Non solo per le donne, ma anche per gli omaccioni, quest’anno si tinge d’arancio. Insomma diciamo che se l’arancione è il vostro colore preferito siete a cavallo! Ma non finisce qui. Infatti adesso più che mai ce n’è per tutti i gusti e la moda ci propone una tavolozza di colori del tutto apprezzabile.

Anche il blu sarà protagonista di questo freddo inverno in tutte le sue tonalità, dall’indaco al blu cobalto. Il color blocking e i colori fluo passano dal make up delle donne agli outfit per uomo. Quindi, sia che decidiate di optare per un outfit monocromo più serio, sia per una mise più divertente con accenni di colori fluo, cadrete comunque in piedi. Ovviamente consiglio a chi non ha troppe ambizioni modaiole o a chi ha paura di sbagliare ad accoppiare colori accesi, di non farsi alcun problema ad indossare i soliti colori che, sebbene un po’ tristi, rispetto a quelli della nuova

stagione sono sicuramente dei must have.

Passando poi agli accessori, visto il ventaglio di scelta limitato rispetto a quello femminile, possiamo parlare delle sciarpe che quest’inverno spopoleranno. Mi raccomando di non sottovalutare il “fattore sciarpa”, perché se non è portata in maniera banale può davvero cambiare il vostro look. Soprattutto se sceglierete modelli, colori e forme un po’ meno consueti. La nuova stagione richiede di essere affrontata con uno stile più chic ed elegante ma anche più artistico. Da un lato vediamo sciarpe di dimensioni ridotte che portate a mo’ di cravatta, con un nodo sotto al collo per intenderci, quasi fossero dei foulard. Dall’altro invece, vediamo sciarpe grosse e lunghe, in materiali raffinati, avvolte grossolanamente intorno al collo o portate attorno alle spalle, come un vero e proprio scialle della nonna.

Anche in questo caso potrete sbizzarrirvi per quanto riguarda forme e colori. Se fino ad ora abbiamo parlato di libertà nella scelta e di una notevole quantità di alternative, c’è però chi come il fashion killer della settimana decide di fare del suo meglio per presentarsi al peggio. Questo genio della moda ha indossato per andare a ballare ad una tranquillissima serata universitaria in cui tutti gli altri partecipanti indossavano jeans e camicia una maglietta nera maniche lunghe super attillata scollata davanti per lasciar vedere i muscoli e abbinata ad un cappello con visiera e a un pantalone con stampa mimetica (che non si usa da circa 10 anni). Il tutto completato da quella che definirei una vera e propria chicca dell’outfit: lo stivale da caccia in pelle alto fino a metà polpaccio.

E con questa dolce immagine vi saluto miei cari e ricordate che vi tengo d’occhio.