Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Pallanuoto in Sicilia. La Waterpolo Messina vince, ma non basta: è terza

Waterpolo Messina 29-3-2015Con l’ultima partita della regular season si è chiusa la corsa alle posizioni migliori per accedere ai play off. La WaterPolo Messina riesce a battere facilmente Bogliasco, ma a causa della contemporanea vittoria di Imperia su Prato, conclude al terzo posto in classifica della pallanuoto femminile per lo svantaggio negli scontri diretti.

La formazione messinese liquida  con un secco 14-7 la formazione ligure grazie a una prestazione eccellente della Garibotti. La Waterpolo però non può tirare il fiato visto che già mercoledì scenderà in vasca per i quarti di finale dei play off contro l’Orizzonte Catania.

”Dovevamo e potevamo fare meglio –commenta il tecnico Mirarchi. Speriamo di  non ripetere gli errori nella prossima partita con l’Orizzonte Catania, una sfida particolare in cui dovremo dare il meglio. Ripensando alla stagione regolare, il cruccio più grande, in definitiva, rimane quel pareggio interno con il Rapallo, una partita che avevamo vinto e che abbiamo buttato via consentendo alle avversarie di pareggiarla su rigore a quattro secondi dalla fine. Ormai è acqua passata. Concentriamoci sul presente. Mi piacerebbe rivedere la stessa squadra che ha giocato a Padova un paio di settimane fa, attenta e concentrata”.

Tabellino – WP Despar Messina – Bogliasco 14-7 (4-3; 4-2; 3-1; 3-1)

Wp Despar Messina: Sparano, Apilongo , Gitto , Starace , Morvillo, Radicchi , Garibotti , Sevenich , R. Aiello , Avola, Bosurgi , Laganà. All. Mirarchi

Bogliasco: Falconi, Viacava, Rossi , Dufour , Trucco , G. Millo , Maggi, Rogondino , Boero , Rambaldi, Cocchiere, Frassinetti, Casareto. All. Sinatra. 

Ecco la classifica finale: Padova 49, Imperia e Wp Despar Messina 44,  Bogliasco 27, Rapallo  25, Orizzonte Ct  24,  Prato 23, Cosenza 13, Sis Roma 7, Firenze 4

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.