Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Trovate decine di vecchie armi in casa di un ottantenne di Monreale

 

MonrealeI carabinieri di Monreale, provincia di Palermo, hanno arrestato un ottantenne in possesso di una quarantina di armi.

I militari del Nucleo operativo radio mobile, nel corso di una perquisizione dell’abitazione di M.S. alla ricerca di sostanze stupefacenti, hanno trovato in un deposito nel sottoscala decine di armi, non denunciate, quasi tutte in pessimo stato di conservazione. 32 i revolver, 8 i fucili e 3 le pistole, oltre a numerose parti di armi tutti risalenti alla fine dell’Ottocento o ai primi del Novecento.

L’uomo ha raccontato ai carabinieri che le armi erano di uno zio collezionista e di non avere mai pensato di denunciarle in quanto ferri vecchi. L’Autorità Giudiziaria ha disposto per M.S. gli arresti domiciliari, confermati davanti al Giudice per le indagini preliminari, che ha disposto la  scarcerazione.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.