Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Spazio verde intitolato a Domenico Modugno.

VIlletta_Modugno_PalermoNuova area verde a Palermo intitolata a Domenico Modugno. L’inaugurazione sarà occasione per ricordare il cantautore legato a doppio filo alla cultura siciliana.

Venerdì 9 gennaio alle ore 12 si terrà la cerimonia di intitolazione di uno spazio verde a Domenico Modugno, nell’ 87° anniversario della nascita.

La cerimonia si svolgerà presso la villetta antistante la piazzetta Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, tra via Teatro Biondo e via Venezia. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore al Verde, Francesco Raimondo, Franco Mimmo Carta, storico e biografo del cantautore pugliese, il giornalista Franco Verruso, autore di un libro su Franco Franchi, Giuseppe Li Causi, storico collezionista dei film del duo comico palermitano e Lino Zinna, presidente dell’associzione culturale Domenico Modugno.

Intanto, Franca Gandolfi, vedova di Domenico Modugno, ha inviato un telegramma al sindaco Orlando per ringraziarlo della sensibilità avuta nel dedicare al marito questo spazio verde. “Sono grato alla signora Gandolfi – ha detto il primo cittadino del capoluogo siciliano – per il dolce pensiero espresso. La città di Palermo ricorda con ammirazione Domenico Modugno e per questo ho considerato e considero un dovere e un privilegio dare il mio contributo a quel ricordo, condividendo quell’ammirazione”

Armando Montalto

Tra la metà dei Novanta e i primi Duemila ha cambiato città, paese e occupazione con la rapidità di un colibrì. Insomma, questo quarantenne messinese, dopo aver fatto consegne a Canal Street, parlato in nome della UE, letto Saramago, tirato sassi sul Canal Saint Martin e bevuto fiumi di birra ha deciso. Tornare a casa, mettere su famiglia e la testa a posto. Oggi si divide tra libri, mare e famiglia. Intanto, prova a scrivere e a raccontare Messina.