Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Sesso al cimitero di Santa Maria di Gesù, denunciati due giovani

Cimitero

Sarà rimasto allibito un guardiano del convento dei Frati minori quando nella notte di martedì  7 luglio dalla finestra che si affaccia sul cimitero di Santa Maria di Gesù ha notato distintamente una coppia di palermitani, lui 35enne, lei 24enne, fare sesso tra le tombe.

L’uomo avvisa immediatamente la Polizia. Interviene una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico che incrocia i

due giovani uscire dal cimitero e avviarsi verso l’auto parcheggiata all’esterno del camposanto. Alle domande degli agenti la coppia risponde spiegando che l’improvvida scelta sul sito dove consumare il rapporto sessuale era legata al desiderio di trasgredire.

I giovani hanno chiesto scusa ai poliziotti e al custode. Ma entrambi sono stati denunciati per vilipendio di tombe. Inoltre, gli agenti hanno scoperto che l’auto intestata al 35enne fosse sospesa dalla circolazione per una precedente violazione del Codice della Strada. E quindi, il mezzo è stato sequestrato.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.