Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. New Media Lab, realtà virtuale, webserie e realtà aumentata

webserieDal 27 aprile al Centro Sperimentale di Cinematografia (Sala Bianca), New Media Lab, un programma di workshop e incontri pubblici con i massimi esperti di realtà virtuale, webserie e realtà aumentata, aperti a tutti coloro che vogliono approfondire le dinamiche e le strategie dei media digitali. Il progetto è realizzato con il sostegno dell’Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo/Sicilia Film Commission, dell’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo (nell’ambito del programma Sensi Contemporanei), che conferma con questo intervento l’attenzione riservata ai nuovi linguaggi audiovisivi di produzione giovanile, già in precedenza dimostrata con la pubblicazione (prima istituzione pubblica in Italia) di un bando riservato alle web serie. New Media Lab è ideato da EmergingSeries, un progetto di ricerca che fa capo all’Università di Palermo e alla cattedra di Cinema e Media di Simone Arcagni, realizzato con Komplex e COMLab (Laboratorio di Scienze della Comunicazione), con il patrocinio del Dipartimento Culture e Società dell’Università di Palermo.

 In programma tre appuntamenti (27 aprile, 4 maggio, 11 maggio) che si articoleranno in workshop
e incontri aperti al pubblico, volti ad analizzare le strategie comunicative e creative che hanno al loro centro il video digitale e le piattaforme online, con l’obiettivo di fornire approfondimenti e aggiornamenti sulle parole chiave del sistema comunicativo dei media digitali come: webserie, webdoc, realtà virtuale, realtà aumentata, viral video, transmedia, gamification.
È prevista la partecipazione e il contributo di docenti universitari, studiosi, esperti, giornalisti, rappresentati di enti e istituzioni territoriali. A condurre i workshop: Guido Geminiani (Realtà Virtuale, 27 aprile), uno dei maggiori esperti di video 360° VR in Italia; Joel Bassaget (Webserie, 4 maggio), autore del libro Le guide des web series. La nouvelle vague, fondatore del blog Web Serie Mag e creatore del contest Web Series World Cup, Mariano Equizzi (Realtà Aumentata, 11 maggio), regista e produttore, esperto di nuovi media e in particolare di realizzazioni di urban experience attraverso narrazioni in realtà aumentata.
Infine, domenica 30 aprile, in piazza Unità d’Italia, si terrà il baratto del libro, con anche tre librerie che esporranno volumi. I ragazzi dell’Istituto Comprensivo sono stati invitati per portare un libro e prenderne un altro. Inoltre saranno presenti dei gonfiabili gratuiti per tutti i bambini.