Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Monsigor Corrado Lorefice è il nuovo arcivescovo

Don Corrado Lorefice_2Monsignor Corrado Lorefice è stato nominato nuovo arcivescovo di Palermo. Papa Francesco, dopo aver accettato le dimissioni per raggiunti limiti di età dell’arcivescovo Cardinale Paolo Romeo, ha nominato Lorefice, 53 anni, presbitero della Diocesi di Noto, finora parroco di San Pietro, vicario foraneo del Vicariato di Modica e vicario Episcopale per la pastorale.

“Mi rivolgo a voi, cari fratelli e sorelle della Chiesa di Palermo, con il cuore ancora pieno di stupore per l’inattesa nomina a vostro Vescovo. Quando il Nunzio apostolico in Italia, monsignor Adriano Bernardini, mi ha convocato a Roma per confidarmi la scelta di Papa Francesco, ho immediatamente avvertito il senso della mia inadeguatezza. Ma fissando il Crocifisso che mi stava di fronte ho pensato subito alle parole di Paolo: tutto posso in colui che mi dà la forza (Fil

4, 13)” – ha spiegato monsignor Corrado Lorefice con una nota.

“Lascio a voi immaginare quanti pensieri e sentimenti provo nel momento in cui rendo formalmente pubblica la decisione di Papa Francesco di accettare le dimissioni che, come figlio rispettoso delle norme ecclesiastiche, all’approssimarsi del mio 75esimo anno di età avevo puntualmente presentato a Sua Santità Benedetto XVI il 10 febbraio 2013″ – ha aggiunto l’arcivescovo Cardinale Paolo Romeo in una Messaggio.

“La Città di Palermo rivolge un caloroso e bene augurante saluto di benvenuto al nuovo Pastore della Diocesi di Palermo, esprimendo gratitudine a Papa Francesco per la attenzione rivolta alla Chiesa cattolica locale e, anche attraverso essa, alla nostra Città – ha detto il sindaco Leoluca Orlando. Desidero al tempo stesso ribadire il mio grato saluto all’arcivescovo Cardinale Paolo Romeo per gli anni trascorsi alla guida della Chiesa cattolica palermitana, con la richiesta e l’auspicio che voglia accogliere la cittadinanza onoraria della nostra Città”.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.