Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Tra i migranti sbarcati anche una ragazzina incinta stuprata

Migranti, Nave Bettica - 21 febbraio - Il bambino soccorso arriva a bordoTra i 500 uomini, le 73 donne e i 31 minorenni, 5 dei quali bambini, sbarcati stamane a Palermo con la nave Bourbon Argos di Medici Senza Frontiere c’è anche una ragazzina che

è stata violentata e che adesso è incinta. A scoprirlo uno dei medici che hanno visitato i migranti salvati nel Canale di Sicilia. La minorenne è stata subito affidata agli psicologi di MSF, che l’aiuteranno a superare l’orrore subito. Stando a quanto sostengono i responsabili di Medici Senza Frontiere, tra le vittime di violenze e abusi non ci sono solo donne ma anche ragazzini.