Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Di maggio in maggio, convegno su Amore e Odio: miscuglio criminale

odioProsegue Di maggio in maggio, la rassegna di eventi promossa dall’Associazione Flavio Beninati, presieduta da Carla Garofalo, dedicata al libro e alla lettura, ma anche a mostre, conferenze e a molte altre iniziative culturali. Il tema dell’edizione 2017 è dedicato alle relazioni d’amore: si approfondisce l’argomento, sottolineando come siano mutate nel tempo, dando spazio talvolta a dinamiche di egoismo, narcisismo e prevaricazione, che trasformano i rapporti  d’amore e familiari in azioni mostruose.
Di Maggio in maggio, sabato 3 giugno alle 16.30, si sposta nella sede dell’Ordine dei Giornalisti della Sicilia, con il quarto convegno sul tema Amore e Odio: miscuglio criminale: si parlerà del fenomeno del femminicidio, tra informazione e deontologia professionale. Insieme alla presidente dell’associazione, Carla Garofalo, intervengono il presidente dell’Ordine dei Giornalisti Riccardo Arena, le giornaliste Teresa Di Fresco (La deontologia del linguaggio giornalistico), Maria Giambruno (Convenzione di Istanbul e linguaggio non discriminatorio), la sociologa della comunicazione Graziella Priulla (Violenza e media), l’assessore regionale alla Famiglia Carmencita Mangano. Modera Franco Nicastro, consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti. La partecipazione attribuirà anche cinque crediti deontologici per i giornalisti che ne abbiano fatto richiesta. Ingresso libero.