Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. La polizia arresta un pusher della Kalsa

volante550-polizia-generica_372948La Polizia ha arrestato il 43enne palermitano Angelo Augello, residente nel quartiere Kalsa, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I poliziotti della Squadra Mobile, durante un servizio mirato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato Augello a bordo di un’auto, in via Crispi.

Durante il controllo ai poliziotti  “è apparso evidente  lo stato di agitazione dell’uomo e della donna in sua compagnia – spiegano dalla Questura. Insospettiti dall’atteggiamento tenuto dai due durante tutte le fasi del controllo, i poliziotti hanno deciso di accompagnare la coppia in ufficio per eseguire  accertamenti più accurati. Nei locali della Questura, i  due sempre più nervosi, hanno deciso di consegnare un involucro  di carta contenente circa 100 grammi di hashish, occultato all’interno dello stivale della donna”. Augello si ne è dichiarato responsabile, alleggerendo la posizione della donna.

Successivamente gli agenti della Mobile hanno perquisito l’appartamento della ex dell’uomo e hanno trovato altri 200 grammi di hashish, in parte  già confezionata in singole dose pronte per essere vendute al dettaglio, il materiale per il confezionamento, un bilancino e numerose banconote di piccolo taglio, probabile  provento dell’attività illecita.

La Polizia ha così indagato in stato di libertà le due donne per il reato di detenzione di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso mentre per Augello sono scattati i domiciliari.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.