Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. La bellezza in luoghi insospettabili: è il “Cemetery Tour”

Cimitero Palermo 3Un viaggio alla scoperta di un cimitero palermitano estremamente pittoresco, quello di Santa Maria di Gesù. E’ il Cemetery Tour, una passeggiata fra le lapidi, affatto macabra o inquietante, organizzata da Alternative Tours.

Un’associazione fondata nell’aprile scorso, che ha l’obiettivo di portare palermitani e non, a conoscere la città da un’altra, originale, prospettiva.

Il Cemetery Tour in questo senso, si propone di sottolineare il valore storico, artistico, architettonico che il cimitero stesso possiede.

Cimitero Palermo 2Nato come naturale espansione della chiesetta dei frati francescani e del convento, ancora oggi esistenti, il cimitero di Santa Maria di Gesù si sviluppa al di sotto del Monte Grifone e ospita testimonianze storico-artistiche che vanno dal XIII al XX secolo.

Alcuni dei più importanti monumenti funerari, non a caso, sono stati realizzati da artisti e architetti del calibro di Ernesto Basile e Damiani Almeyda e ciò ovviamente rende queste costruzioni dei veri e propri capolavori architettonici.

Cimitero Palermo 1Non di minore importanza tuttavia è la cappella di Paolo Borsellino, vittima della mafia. Essa rappresenta allo stesso tempo un monito per le future generazioni e una testimonianza non solo storica, ma anche e soprattutto umana.

La bellezza d’altronde, la si può trovare anche nei luoghi più insospettabili. Per questo il cimitero, da sempre luogo di angoscia e tristezza lo si può considerare da un altro punto di vista e immaginarlo come uno splendido museo a cielo aperto, da ammirare con incantato distacco.