#Palermo. Il caos degli impianti sportivi alla Camera con i 5 Stelle

Loredana Lupo, parlamentare M5S
Loredana Lupo, parlamentare

I problemi degli impianti sportivi di Palermo arrivano alla Camera. Duro atto d’accusa del Movimento 5 Stelle con i  palermitani Loredana Lupo, Riccardo Nuti e Giulia Di Vita. In un’interrogazione al sottosegretario Graziano i parlamentari gli chiedono un intervento immediato.

“L’iniziativa -spiega Loredana Lupo- serve a mettere sotto la lente d’ingrandimento il

disastro in cui versano le strutture sportive a Palermo, in particolare il Palasport di Fondo Patti, il PalaMangano e il PalaOreto.

L’amministrazione comunale sta combinando solo disastri e ancora oggi non è chiaro cosa sia successo al Palasport e, soprattutto, quale piano abbia il Comune al riguardo per recuperare una struttura strategica per l’intera Regione Sicilia”.

Per quanto riguarda invece il PalaMangano, i tre parlamentari ricordano che “c’è la proposta di una società sportiva per rimetterlo in sesto, ma Orlando e Lapiana non rispondono.

Come se non bastasse, la commissione competente ha tolto l’agibilità alla struttura. L’incapacità dei vertici dell’amministrazione comunale è palese: questo sindaco sta uccidendo lo sport cittadino”.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.