Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

“Operazione Losers”, i dettagli e i nomi degli arrestati

Marco La Torre

Le accuse vanno dall’associazione per delinquere finalizzata alla detenzione e alla vendita di sostanza stupefacente all’estorsione. Nel cuore della notte è scattata l’Operazione Losers, tra Messina e Marsala, in provincia di Trapani.

I Carabinieri della Compagnia Messina Centro, in collaborazione con gli uomini del Nucleo Investigativo, hanno notificato 15 mandati di arresto  per 13 uomini e 2 donne.

In dodici, tre sono già in carcere per altri reati, sono stati sorpresi nel sonno per evitare eventuali tentativi di fuga. Il provvedimento è stato emesso dal GIP del Tribunale di Messina Maria Teresa Arena su richiesta del Sostituto Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Messina Maria Pellegrino.

Le indagini erano scattate a giugno del 2009, dopo l’arresto di Marco La Torre ed il sequestro di 100 grammi di hashish effettuato dai militari della Stazione Carabinieri di Messina Camaro Superiore.

Le indagini hanno permesso di andare oltre il singolo arresto, permettendo di scoprire che il possesso di stupefacenti non era limitato al singolo individuo, ma era la punta dell’iceberg di una vera e propria attività di spaccio.

Il Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Centro, coordinato della Procura della Repubblica di Messina, avviò allora indagini mirate, supportate anche da intercettazioni telefoniche e ambientali, dalle quali emerse la sistematicità della detenzione e dello spaccio di stupefacenti, messa a frutto da due gruppi criminali attivi a Messina nella zona di Gravitelli.

L’approfondimento degli accertamenti, consentì ai Carabinieri di ricavare elementi importanti sia su La Torre che su Daniele Nasso, che dimostravano senza ombra di dubbio che un’attività assidua ed i continui contatti un gruppo che faceva riferimento a Francesco Esposito.

La droga da rivendere era acquistata in diverse zone di Messina, tra le quali il rione Mangialupi e quello di Gazzi.

Allo spaccio di droga La Torre affiancava anche l’estorsione, che ha poi portato agli arresti di oggi. “E’ doveroso evidenziare -puntualizzano gli inquirenti- anche l’acquisizione di elementi probatori su Salvatore Pispicia e Baldassarre Giunti, coinvolti in due episodi estorsivi ai danni di un terzo soggetto sempre per richiesta di pagamento di denaro di una partita di stupefacente. Da segnalare anche la figura di Ignazio Fusco, coinvolto anche nella minaccia  di incendio di un veicolo del proprio datore di lavoro dopo una richiesta di una chiara matrice estorsiva per ottenere spettanze arretrate”.

Alcune delle intercettazioni relative a Pispicia hanno portato anche all’arresto nel luglio del 2011 del noto pregiudicato Luigi Tibia ed al relativo sequestro dei beni.

Alle attività di esecuzione del provvedimento cautelare hanno preso parte complessivamente 70 militari dell’Arma dei Carabinieri, tra cui alcune unità cinofile del Nucleo Cinofili Carabinieri di Nicolosi, in provincia di Catania.

Ecco l’elenco degli arrestati:

1.      LA TORRE Marco, nato a Messina, cl. 1985, residente in Messina;

2.      ESPOSITO Francesco, nato a Messina, cl. 1974, ivi residente;

3.      NASSO Daniele, nato a Messina, cl. 1987, residente in Messina

4.      BROCCIO Salvatore, nato a Messina, cl. 1984, residente in Messina ;

5.      PENNESTRI’ Filippo, nato in Messina, cl. 1983, residente in Messina;

6.      CIRISANO Marcello, nato a Messina, cl. 1987, ivi residente;

7.      PISPICIA Salvatore, nato a Messina, cl. 1965, ivi residente;

8.      GIUNTI Baldassarre, nato a Messina, cl. 1959, ivi residente;

9.      MICALI Nunzio, nato a Messina, cl. 1989, ivi residente;

10.   FUSCO Ignazio, nato a Messina, cl. 1973, ivi residente;

11.   NASSO Tindaro Fausto, nato a Messina, cl. 1975, ivi residente;

Le persone agli arresti domiciliari sono:

1.      CUCINOTTA Giuseppa, nata a Messina, cl. 1989, ivi residente;

2.      TRIMARCHI Salvatore, nato a Messina, cl. 1986, ivi residente;

3.      COSTA Simona, nato a Messina, cl. 1982, ivi residente;

4.      COSTA Carmelo, nato a Messina, cl. 1969, ivi residente.

Salvatore Broccio
Marcello Cirisano
Carmelo Costa
Simona Costa
Giuseppa Cucinotta
Francesco Esposito
Ignazio Fusco
Baldassarre Giunti
Nunzio Micali
Daniele Nasso
Tindaro Nasso
Filippo Pennestrì
Salvatore Pispicia
Salvatore Trimarchi