Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Occhi e labbra al top

Continuiamo la nostra rassegna delle 10 regole per un buon trucco. Questa settimana tocca ai dettagli. Dopo aver scoperto i segreti per ottenere una buona base per il viso (e se siete di fretta sarà sufficiente per essere comunque sistemate) passiamo a parlare di labbra e occhi.

5-La matita occhi

Le matite per gli occhi possono essere di vari colori a seconda dell’effetto cercato. Per riuscire a stenderlo con efficacia occorre alzare con le dita l’arcata sopraccigliare e fare piccoli tratti uno vicino all’altro, da sfumare poi con un pennellino di martora piatto. Se la volete mettere nella riga interna dell’occhio, vi consiglio di non utilizzare il nero se avete occhi piccoli. Meglio una matita bianca o color carne, che vi aprirà lo sguardo facendo sembrare gli occhi un po’ più grandi e luminosi. La matita per gli occhi è il prodotto che meglio permette di sottolineare e rendere molto intrigante il nostro sguardo. E’ importante saper applicare correttamente la matita e vi consiglio di vedere i tantissimi video tutorial che si trovano facilmente sul web.

6-Gli Ombretti

I colori degli ombretti sono moltissimi e sono fondamentali per dare effetto al nostro make up. In linea generale, gli ombretti chiari danno luce e fanno emergere l’occhio, mentre quelli scuri tendono a renderlo più profondo. L’ombretto va steso con gli sfumini – di solito in dotazione insieme all’ombretto stesso – e sfumato poi con un pennello piatto di martora. Quando volete fare un trucco a più colori, gli ombretti di colore scuro devono essere stesi prima di quelli di colore chiaro. Ad ogni modo, è necessario applicare sulla palpebra una base prima del nostro ombretto: un primer occhi (se ne trovano moltissime marche sul mercato) o, se volete evitare di spendere soldi per un prodotto specifico, potrete utilizzare un po’ di correttore, che oltre ad intensificare il colore vi servirà per farlo durare più tempo.

7-Sopracciglia

Le sopracciglia sono fondamentali. Non dimenticate mai di curarle e disegnarle

bene con la pinzetta togliendo i peli in eccesso. Prima devono essere pettinate con un apposito pennellino che trovate in vendita in tutte le profumerie, poi riempite dove mancano peli e tratteggiate con una matita dura per sopracciglia del vostro stesso colore.

In questo caso vi consiglio di fare massima attenzione alla scelta del colore della matita perché molte di quelle marroni tendono al rossiccio e quindi andrebbero a creare un effetto artefatto che vi appesantirebbe lo sguardo.

8-Mascara

Il mascara può essere di diversi colori ma la base deve essere sempre nera mentre il mascara colorato va dato solo sulle punte delle ciglia. Esistono poi mascara che allungano, che infoltiscono, che curano. Ognuno scelga quello che preferisce in base alle proprie esigenze. L’importante è che sia di buona marca e che non faccia grumi. Per stendere al meglio il mascara cercate di alzare l’arcata sopraccigliare e di stenderlo dall’interno all’esterno, facendo girare lo scovolino per fare incastrare le ciglia con le fibre del mascara.

9Rossetto e matite per labbra

La matita per le labbra va scelta di un tono sopra il colore del rossetto che avete deciso di mettere ed è importante per delineare con precisione le vostre labbra. I contorni vanno tracciati partendo dall’esterno verso il centro, ottenendo dei piccoli tratti uno vicino all’altro. Dopo aver finito questa operazione, si può procedere con la stesura del rossetto con un pennello piatto. L’utilizzo della matita è quasi fondamentale se utilizzate rossetti con tinte forti, perché aiuterà ad evitare che il rossetto sbavi. O, se preferite, potete optare per una tinta per labbra che tende a seccarle, ma che ha una durata di gran lunga maggiore rispetto a gloss o rossetti.

10-Il buon gusto

La decima regola è la più importante e consiste nell’avere buon gusto. Bisogna truccarsi adeguatamente per ogni situazione, evitare di utilizzare colori troppo forti (specialmente di giorno) o mettere in viso troppi cosmetici iridescenti o perlati. Insomma cercate ti non apparire volgari.

Bene mie care, detto questo, vi auguro un buon trucco.