Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Nuove minacce al Centro Padre Nostro di Palermo

Centro Padre Nostro Palermo“Questa sera al teatro Brancaccio ci sarà caldo, molto caldo”.

Sono le parole pronunciate qualche giorno fa nel corso di una telefonata anonima al Centro Accoglienza Padre nostro di Palermo. A parlarne oggi è il presidente Maurizio Artale.

Il teatro è stato inaugurato il 9 marzo 2013 ed è gestito dal Centro. Si trova all’interno dell’auditorium comunale intitolato a Giuseppe Di Matteo.

“A pochi giorni dalla celebrazione della giornata liturgica dedicata al nostro fondatore (domani, 21 ottobre si celebra la messa in ricordo del Beato Giuseppe Puglisi) -spiega Artale – ignoti cercano di creare un clima di tensione che tende a snervare quanti ci lavorano”. Sull’episodio indagano i carabinieri.