Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Non vogliono andare in Grecia, in arrivo in Sicilia altri 200 migranti

Profughi-migrantiNon vogliono saperne di andare in Grecia e chiedono di sbarcare in Italia. Il Centro di Ricerca e Soccorso del ministero della Marina mercantile greca ha individuato stamane un barcone con a bordo 200 migranti a 117 miglia al largo di Pilos, sulla costa del Peloponneso.
A fornire le indicazioni necessarie per individuare l’imbarcazione la Guardia Costiera italiana.
Secondo la stampa greca, sul posto sono state inviate cinque navi della flotta ellenica, ma i migranti si sarebbero rifiutati di salire a bordo. Il barcone è adesso diretto in Sicilia.

 

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.