Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Minorenne tenta di rapinare un bar, arrestato

Messina sarà anche una città tranquilla come va predicando il questore Carmelo Gugliotta, ma intanto ieri la città ha registrato un’altra rapina oltre a quella alla Banca Carige di Provinciale.

Ieri mattina infatti i poliziotti delle Volanti hanno arrestato un 17enne messinese, nonostante la giovane età già conosciuto alle forze dell’ordine, con  l’accusa di rapina aggravata.

Alle prime luci dell’alba, il giovane si è introdotto in un bar in via Cavour con in testa un casco ed il bavero del giubbotto alzato per nascondere il viso e tenendo una mano in tasca fingendo di avere un’arma, ha intimato al proprietario di consegnarli l’incasso.

Il titolare del bar ed i clienti presenti, forse rendendosi conto della giovane età del rapinatore, hanno cercato di fermarlo con le buone. Una segnalazione al 113 e l’arrivo immediato di una volante della Polizia ha permesso di bloccare ed arrestare il diciassettenne.

Su disposizione del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minori, il ragazzo è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza per minori di viale Europa.