Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Milazzo. Tentato omicidio, arrestato 21enne

Emanuele Di Salvo
Emanuele Di Salvo

Tentato omicidio e detenzione e porto illegale di armi da sparo. Con queste accuse i carabinieri di Pace del Mela agli ordini del maresciallo aiutante Antonino Gringeri e gli uomini del Nucleo Operativo di Milazzo guidati dal tenente Cristian Letizia hanno arrestato il 21enne Emanuele Di Salvo, di San Filippo del Mela e già noto alle forze dell’ordine. I fatti risalgono al 21 aprile scorso, quando a Gualtieri Sicaminò Di Salvo tentò di

uccidere un 46enne, anche lui con precedenti. Stando alla ricostruzione degli inquirenti, mentre quest’ultimo stava riparando un motorino nella strada antistante la propria abitazione, ha sentito arrivare uno scooter.

Da sinistra: Letizia, Ruotolo,Gringeri
Da sinistra: Letizia, Ruotolo,Gringeri

Intuendo il pericolo a causa della lentezza con la quale il mezzo camminava, si è subito rifugiato in casa, schivando i colpi sparati da Emanuele Di Salvo con una lupara. Pare che alla base del tentato omicidio ci fosse un attrito tra i due a causa di un presunto debito non pagato.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.