#Milazzo. Senza Bilancio mancano i buoni benzina: i Vigili Urbani a piedi

Vigili-Urbani-Vigili urbani a piedi a Milazzo. Il non è ancora stato approvato e non si possono stanziare i fondi per i buoni benzina. Da alcuni giorni le pattuglie della si muovono solo in centro, lasciando quindi scoperte le zone periferiche.

Una situazione incresciosa che ci è stata segnalata da alcuni residenti.

“E’ vero che alcune auto sono ferme per la mancanza di buoni benzina -conferma il sindaco Giovanni Formica- ma dipende dal fatto che siamo senza e non è possibile quindi imputare questo costo a un capitolo di spesa. I soldi ci sono ma al momento non possiamo spenderli. Quando l’anno scorso il TAR ha annullato la dichiarazione di dissesto, eravamo fermi al Bilancio 2013. Come Giunta abbiamo già esitato il Previsionale 2014, che adesso dovrà essere approvato dal Consiglio comunale. Ritengo che ciò avverrà entro un paio di settimane e a quel punto il problema rientrerà”.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.