Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Milazzo. Romeno arrestato con mandato internazionale

carabinieri_siciliansArrestato dai carabinieri un romeno, P.I.S., 41 anni, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità romene competenti. I Carabinieri dell’aliquota radiomobile del Comando Compagnia di Milazzo, dopo approfonditi accertamenti estesi all’ambito Schengen, sono riusciti ad appurare che sul ricercato pendeva un mandato d’arresto europeo per i reati di uso di atto falso e truffa. I militari dell’Arma hanno subito dato inizio alle ricerche del 41enne. Una volta rintracciato, il romeno è stato dichiarato in stato di arresto e condotto nel

carcere di Messina Gazzi per le procedure di estradizione.

Controlli serrati anche sulla movida milazzese. Attività che ha consentito di denunciare due giovani, P.M. classe ’95 e B.F. classe ’96. Entrambi sono stati sorpresi alla guida delle proprie auto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. In entrambi i casi, dopo i controlli alla circolazione stradale, i militari dell’Aliquota Radiomobile di Milazzo hanno condotto i due ragazzi in ospedale per sottoporli ai prescritti test per verificare se fossero sotto l’effetto di qualche droga. Gli accertamenti hanno dati risultati positivi all’uso di cannabinoidi. I due sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.